MENU
Case History

ITALFINANCE GROUP -TUTTO SU NOLEGGIO E LEASING- LE DIFFERENZE

NOLEGGIO E LEASING

QUALI SONO LE DIFFERENZE?

Leasing e noleggio sono due strumenti quanto mai utili alle imprese per pianificare gli investimenti produttivi e possono contribuire a rispondere alle difficoltà del mercato e diventare vere e proprie  opportunità di crescita.

Il mercato del leasing chiudeva il 2017 con quasi il +13% nella crescita dei volumi e il +10% nel numero di contratti stipulati rispetto al 2016, fortemente spinto dagli incentivi del piano Impresa 4.0 predisposto dal ministero dello Sviluppo Economico (MiSE).

Nei primi dieci mesi del 2018 il mercato del leasing e del renting ha superato i 24,5 mld di euro con un oltre 607mila nuove stipule. Si consolida la crescita con circa un +6% in termini di numero ed un +8% dei valori finanziati. Buona la dinamica di quasi tutti i comparti ed in particolare dall’auto, cui corrisponde un erogato di oltre 13,4 mld di euro (circa il 55% del mercato complessivo).

Ma quali sono le caratteristiche che contraddistinguono i due strumenti?

ANTICIPO

Leasing: prevede normalmente un anticipo da 10% al 30% e solo in rari casi prevede delle rate costanti.

Noleggio: NON prevede un anticipo. Tutti i canoni di locazione sono uguali.

 

BENI STRUMENTALI GRADITI

Leasing: i beni mantengono il proprio valore e rimangono fungibili (beni strumentali a servizio dell’industria, quali macchine utensili e macchinari)

Noleggio: tutti i tipo di beni strumentali (arredamento, strumenti a servizio della ristorazione) ed in particolare quelli che hanno una velocità di rinnovamento tecnologico (sistemi I.T, efficientamento energetico)

 

FINE CONTRATTO

Leasing: prevede il diritto di riscatto finale, ovvero la possibilità di entrare in proprietà di un bene a un prezzo prestabilito

Noleggio: NON prevede la possibilità di riscatto. Tale facoltà è concessa al venditore di beni.

 

ASSISTENZA

Leasing: assistenza e manutenzione periodica NON sono rinnovabili

Noleggio: sono rinnovabili fino a un massimo del 10% e 20%

 

Quali sono gli aspetti fiscali che contraddistinguono questi due strumenti?

DURATA DELL’OPERAZIONE

Leasing: collegata al periodo d’ammortamento e consente una deduzione fiscale in un periodo pari a 2/3 del periodo d’ammortamento.

Noleggio: i canoni sono totalmente deducibili ai fini IRES e IRAP a prescindere dalla durata d’ammortamento. La durata del noleggio minima può partire da 18 mesi.

 

DEDUCIBILITÀ

Leasing: deducibilità della rata ai fini IRES

Noleggio: deducibilità totale dei canoni ai fini IRES e IRAP

 

AGEVOLAZIONI FISCALI

Leasing: A seconda delle operazioni beneficia di agevolazioni fiscali quali iper-super Sabatini collegate al bene

Noleggio: NON prevede agevolazioni fiscali quali iper-super Sabatini collegate al bene

 

Per maggiori informazioni contattaci o visita la pagina leasing e noleggio 

CATEGORIA: Leasing & Noleggio

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.